Girelle di pasta sfoglia con zucchine e cotto

La ricetta di questo antipasto veloce è nato un po’ per caso e un po’ per necessità. Per una cena con amici, volevo preparare una ricetta con la pasta sfoglia salata che si potesse mangiare come antipasto durante l’”aperitivo di benvenuto”. Qualcosa da stuzzicare tra una risata e l’altra, giusto per spezzare la fame galoppante che colpisce durante l’aperitivo e ti fa mangiare tutti quegli invitanti stuzzichini, pizzette, salatini, patatine che ti presentano. (la mia bilancia sarebbe più sollevata non mi abbuffassi a tutti gli aperitivi del weekend!)
Per questa ricetta da antipasto veloce ho pensato di trasformare la classica torta salata, in monoporzioni di girelle di pasta sfoglia, così ognuno poteva prenderne una senza il timore di perdere il ripieno mentre si portava alla bocca la fetta di torta salata (cosa che a me capita sempre, o peggio nei vestiti).

Partendo dalla consapevolezza che la pasta sfoglia, assieme al minipimer, sono i miei principali alleati nella cena last minute, questa ricetta con la pasta sfoglia salata si compone di soli tre ingredienti e potete trasformarla come volete. Io ho realizzato prima un rotolo e poi ho tagliato tutte le singole girelle di pasta sfoglia ripiene.

Girelle di Pasta Sfoglia
Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 zucchine medie
100gr certosino
100gr prosciutto cotto

Preparazione:
Tritate il prosciutto cotto con un coltello o con l’aiuto del frullatore. Amalgamate il prosciutto al certosino.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia e copritelo con la mousse di prosciutto cotto.
Pulite le zucchine e tagliatele a fettine sottili per il senso della lunghezza. Sistematele sopra alla mousse di prosciutto posizionandole in verticale nel lato più corto.

Arrotolate la pasta sfoglia nel senso della lunghezza.
Bagnate la pasta sfoglia con un po’ di acqua unita ad un filo d’olio di oliva. Serve a tenere uniti i lati delle girelle di pasta sfoglia oltre ad ottenere una lieve doratura a fine cottura.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.

Tagged: , , , , ,

Comments: 4

  1. sissi 23/11/2012 at 21:27 Reply

    Eccomi qui Alessia, grazie per essere passata da me!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Buonissime anche le tue girelle!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • alessia 30/11/2012 at 13:21 Reply

      Ciao Sissi, che piacere ritrovarti, passa quando vuoi!

  2. nonna papera 18/12/2012 at 07:54 Reply

    Natale o no, queste sono le ricette che rincorro:)

    • alessia 18/12/2012 at 09:48 Reply

      Passa di qua che te le fermo, così le mangiamo assieme ;)
      Grazie della visita!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *