Ricetta cordon bleu

La mia bisnonna Martina era una delle cuoche più brave della mia famiglia. Ha insegnato a sua figlia, che è la mamma di mia mamma (giusto per complicarvi un po’ la vita, se vi dicevo “a mia nonna” non era così divertente) come preparare il pasticcio di carne, il pesce al forno, lo spezzatino di vitello, il sughetto di pomodoro e molto altro ancora. Quando è venuta a vivere a casa nostra io andavo ancora a scuola, e c’erano due piatti in particolare che era bravissima a preparare. La pasta al sugo di pomodoro e i cordon bleu che lei, non sapendo bene il francese, chiamava cordon blué. Ma li preparava lei, con le sue mani!!! mica quelli che si comprano al supermercato. Adesso la mia bisnonna ha 96 anni, punta dritta dritta ai 100, e di me non si ricorda molto, però stranamente si ricorda della pasta al pomodoro e dei cordon blué.
Visto che la pasta al pomodoro è anche fin troppo semplice, indovinate quale sarà la ricetta di oggi alla salute della bisnonna??? Già, il cordon bleu!!!

Ingredienti:
2 petti di pollo
1hg prosciutto cotto
sottilette
1 uovo
pangrattato

Preparazione:
Tagliate il petto di pollo a metà, nel senso della lunghezza, come se fosse un panino.

Riempite l’interno con qualche fettina di prosciutto cotto e metà sottiletta.

In un piatto fondo, sbattete l’uovo con un po’ di sale e di pepe. Passate il petto di pollo farcito prima nell’uovo poi nel pangrattato, sia da un lato che dall’altro.

In una padella antiaderente, fate sciogliere una noce di burro. Mettete a cuocere il cordon bleu fino a quando non diventa dorato su entrambi i lati.

Tagged: , , ,

Comments: 3

  1. gaia 06/05/2011 at 16:19 Reply

    graaaaaaaaaaaaaaaaaazie stella per la tua ricetta!provvedo a inserirla subitissimo nella lista!

  2. mezzaluna 06/05/2011 at 16:26 Reply

    Ciao!! grazie per aver partecipato :D

    • alessia 06/05/2011 at 18:01 Reply

      Grazie a voi ragazze per la bella iniziativa!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *