jump to greenpink.eu

Riso con asparagi, cardi e piselli

Io gli asparagi li ho assaggiati per la prima volta solamente l’anno scorso. Non perché a casa non venivano mangiati, ma perché a me semplicemente non ispiravano. E forse era meglio se non li avessi mai assaggiati visto che ormai sono diventata un asparago-dipendente. La mia ricetta preferita è quella classica, asparagi e uova sode, seguita dalla coppia asparagi e salsa al pecorino.

Primi piatti con asparagi

La ricetta con gli asparagi di oggi è di origine veneziana, non perché l’abbiano inventata i veneziani (o forse si) ma perché l’ha consigliata la fruttivendola di Venezia a mia madre.
Io non ho perso un minuto per proporvela visto che è ufficialmente iniziata la stagione degli asparagi. Evvai!
Oltre agli asparagi ci sono anche i cardi, che io ho scoperto grazie a questa ricetta. Il cardo si traveste da sedano ma ha il sapore del carciofo, si mangia solamente il gambo che è piuttosto duro e amarognolo. Insomma deve un po’ piacere.

Ricetta riso con asparagi

Ingredienti per 4 persone:
350gr riso integrale
100gr cardi
100gr piselli
brodo vegetale
olio di oliva
sale

Preparazione:
Pelate gli asparagi sbucciando con un pelapatate o un coltello circa 2/3 del gambo.
Pulite i cardi eliminando le foglie esterne e tagliate il gambo a pezzi lunghi circa 10cm.

In un padella unta con dell’olio di oliva mettete a cuocere gli asparagi (tenendo da parte le punte) e i cardi tagliati a pezzetti. Aggiungete anche i piselli.

Fate cuocere per circa 25/30 minuti, aggiungendo del brodo vegetale di tanto in tanto.

A parte fate cuocere il riso integrale in abbondante acqua salata.

A fine cottura, disponete il riso nel piatto e cospargete con le verdure cotte in padella.

Se vi serve un aiuto su come pulire gli asparagi, ho trovato un utile video qui

Scarica la ricetta in pdf.

Tagged: , , , ,

Comments: 3

  1. sempreunpodime 19/04/2012 at 09:41 Reply

    mmmmmmmmmmmmmmmm…………. sarà sicuramente buonissimo! da provare!! Complimentoni continua così! A presto!!

    • alessia 19/04/2012 at 18:16 Reply

      mmmmmmm, con quante m? Grazie pupa, continuo (a mangiare) così :)
      Oggi a pranzo, risotto di asparagi, un classico a cui non so resistere. Speriamo che la stagione degli asparagi non finisca mai!

  2. [...] Riso con asparagi, cardi e piselli [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *