jump to greenpink.eu

Rombo al forno con patate

Il pesce rombo, definito così per la sua particolare forma, è anche generalmente chiamato (dalla comunità sapiente dei latini) scophthalmus rhombus. E’ un pesce furbo perché ha chiesto a madre natura una forma piatta e super mimetizzante, così quando gioca a nascondino con gli altri pesci, vince sempre.

Momento demente sapiente a parte, il rombo è spesso il protagonista di gustose ricette di pesce al forno (ahimè, non sa nascondersi molto bene ai pescatori!). L’unica difficoltà di questa ricetta di rombo al forno con le patate è fare il bagnetto al rombo (qui potete trovare un ottimo suggerimento su come pulire il pesce a casa)! In alternativa, vi consiglio di farvi aiutare dal pescivendolo che sicuramente ha più esperienza per pulire il rombo.

ricette rombo al forno

Per realizzare questa ricetta del rombo al forno con le patate, il pesce va lavato sotto acqua corrente e asciugato accuratamente con qualche foglio di carta assorbente. Per il resto questa ricetta di pesce al forno è molto semplice quanto gustosa. Provare per credere!

Ingredienti:
1 rombo da circa 1kg
500gr patate
200gr pomodorini
aglio
rosmarino
olio
sale e pepe

rombo al forno con patate

Preparazione:
Sbucciate e tagliate a fettine sottilissime le patate. Lasciate per qualche minuto in una ciotola con acqua fredda. Portate ad ebollizione abbondante acqua, salate e fate cuocere le patate per 2/3 minuti.
Lavate e tagliate i pomodorini a metà.

Schiacciate uno spicchio d’aglio e tritatelo insieme agli aghetti di un rametto di rosmarino. Mescolateli con 4 cucchiai di olio, sale e pepe.

ricette pesce al forno

Foderate la placca con un foglio di carta da forno bagnato, strizzato e unto con un filo d’olio. Sistemate il rombo al centro del foglio, disponete le fettine di patata tutt’intorno.
Versate parte del composto di aglio e rosmarino sopra al rombo e alla patate e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

Togliete il rombo con le patate dal forno, eliminate la pelle superiore aiutandovi con un coltellino. versate il composto di aglio e rosmarino rimasto e coprite il rombo con le patate e i pomodorini. Terminate la cottura in forno per altri 15-20 minuti.

Tagged: , , ,

Comments: 4

  1. Mercoledì 13/04/2013 at 19:18 Reply

    Macchè demente, io queste cose mica le sapevo! ;)
    Magari coi consigli su come prenderlo, questo rombo sbarazzino, potrei cimentarmici anch’io, che so solo sgusciare i gamberi!
    Ottimo piatto, leggero e saporito, me gusta!

    • alessia 19/04/2013 at 12:09 Reply

      Non trovi il mio momento “Super Quark” demente?!? Allora tu mi puoi capire, aiutami!
      Il rombo è un pesce grande da pulire e io avevo molta paura di fargli del male; che poi mi guardava con quest’occhio accusatorio….ho avuto sensi di colpa per una buona mezz’ora!

  2. Not only Sugar 15/04/2013 at 10:53 Reply

    Il rombo con le patate è un piatto che non mi stanca mai.. e il tuo è proprio venuto bene..

    Not Only Sugar

    • alessia 19/04/2013 at 12:01 Reply

      E’ vero è molto buono, l’unica cosa che mi manda in panico e pulirlo…ho sempre paura di fargli male :(

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *