jump to greenpink.eu

Torta di nocciole

Adoro le nocciole in tutte le loro varianti: il gelato alla nocciola, il cioccolato con le nocciole, il dolce alla nocciole, i baci di dama e la torta di nocciole; adoro persino Cip e Ciop perché facevano scorte di nocciole a costo della propria vita. La mia è proprio una malattia per le nocciole e non me ne ero mai resa conto prima di scriverlo. Uno dei lati positivi di avere un blog…si scoprono un sacco di cose di sè stessi! :)
La prima volta che ho fatto questa torta di nocciole non mi era riuscita molto bene, visivamente parlando, forse perché avevo esagerato con le nocciole ed era molto scura e poco morbida. Poi finalmente la mia futura suocera mi ha dato la ricetta che usa lei, perché la sua torta di nocciole era davvero spettacolare, morbida e candida che sembrava comprata in pasticciera. Oltre alla ricetta mi ha dato anche un sacchetto pieno di noccioline, quindi non avevo proprio scuse per non provare questa sua ricetta.

Ingredienti:
150gr farina
50gr fecola
150gr burro
150gr zucchero
3 uova
70gr nocciole
1dl latte
1 bustina di lievito

Preparazione:
Separate i tuorli dagli albumi e montate quest’ultimi a neve con un pizzico di sale.

Lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema e unite la farina e la fecola. Continuando a mescolare aggiungete il latte poco alla volta.

Aggiungete i tuorli uno alla volta, le nocciole tritate, il lievito e gli albumi montati a neve.

Imburrate e infarinate uno stampo a forma di ciambella e versate il composto.

Mettete in forno già caldo a 180° per 40 minuti.

Scarica la ricetta in pdf.

Tagged: , , ,

Comments: 6

  1. ilaria 13/11/2010 at 17:52 Reply

    fatta oggi: davvero buona! e davvero soffice! adatta all’inzuppo ma anche a essere mangiata “a secco”. ne abbiamo fatta fuori quasi mezza alla prima merenda (ehm … sai… era ancora calda … ehm …).
    ciò che mi è piaciuto di più è stato il sapore iniziale di burro e quello finale di nocciola che ti resta in bocca anche quando il boccone è già stato deglutito!
    complimenti a te … e alla futura suocera!

    • alessia 15/11/2010 at 11:49 Reply

      Grazie Ilaria, porterò i complimenti anche alla suocera, che me l’ha fatta giusto ieri ed è sempre buona, anche dopo cena!

  2. Stella 21/01/2011 at 12:23 Reply

    Grazie per questa golosissima torta!

    • alessia 21/01/2011 at 13:47 Reply

      Grazie a te Stella per l’invito ;)

  3. serena 13/02/2012 at 19:55 Reply

    ciao alessia volevo provare a fare questa torta ma volevo sapere se le nocciole vanno tostate prima in forno e poi tritate oppure tritate crude cosi come sono…..grazie!!

    • alessia 14/02/2012 at 09:55 Reply

      Ciao Serena,
      io questa torta l’ho preparata con le nocciole sbucciate e tritate a crudo.
      Se vuoi puoi farle tostare, così il gusto della nocciola si esalta maggiormente. Bastano 10/15 minuti a 150°, fino a quando le nocciole diventano dorate.
      Grazie a te Serena per essere passata :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *