jump to greenpink.eu

Zucchine gratinate al forno

Ora che il periodo studio è finito, posso finalmente dedicarmi a tutto quello che mi piace. Che poi mi sono accorta che quando devo studiare e quindi il tempo è zero, avrei voglia di fare 12mila cose, ma purtroppo non posso perché non ne ho il tempo. Mi stresso e mi innervosisco perché dedico tutti i miei minuti di vita allo studio, mentre quando non ho la testa fra i libri, tutta questa voglia di fare 12mila cose non ce l’ho. Bah! Stranezze della vita.
Questa volta ho preso carta e penna e mi sono segnata la lista delle “Cose da fare” e mi sono ripromessa a me stessa di portare a termine tutte i miei sospesi…so già che non ce la farò.
In tema culinario sono previste le trofie con salsiccia, patate e pomodori secchi, consigliata da Francesco, al quale ho assicurato di preparare non appena finiti gli esami. Quindi, non lo deluderò, anche perché sembra un piatto davvero unico.
Oggi, invece, un piatto last minute, perché quando l’ho preparato ero ancora in immersione studio e quindi non avevo affatto tempo per pensare alla cucina :(
Le dosi sono un po’ ad occhio. Mi piace un sacco spolverizzare gli ingredienti (forse perché mi sembra di avere fra le mani una polvere magica) e generalmente non li peso mai prima di farlo.

Ingredienti:
2 zucchine medio-grandi
pangrattato
sale
olio

Preparazione:
Lavate le zucchine e tagliatele a fette sottili nel senso della lunghezza.

Disponete le zucchine su una teglia, aggiungete un pizzico di sale, il pangrattato e coprite con un filo d’olio.

Mettete in forno a 180° per 15 minuti.

Tagged: , , ,

Comments: 8

  1. Stefania 24/02/2011 at 11:55 Reply

    Di solito le ricette ad occhio vengono bene! Poi magari cerco di replicarle, sempre ad occhio, s’intende, e poi mi vengono male! ..bah!
    Saranno pure sprint ma è un contorno proprio buono! :P
    Buona giornata!

    • alessia 24/02/2011 at 18:39 Reply

      Ti capisco benissimo, anche a me le ricette ad occhio degli altri non vengono quasi mai, probabilmente perchè ognuno ci vede diversamente. E poi va secondo i gusti. O probabilmente abbiamo bisogno di un paio di occhiali ;)

  2. Patrizia 25/02/2011 at 18:00 Reply

    :-) grazie Alessia di aver lascioto il tuo segno e delle tue parole, mi fà molto piacere !!!

    anche il tuo spazio dà consigli e idee per sbizzarrirsi in cucina cosi’ come cucinare ad occhio a me capita molto spesso, non sto certo a scrivere mentre mi diverto a mixare ingredienti…sai ho delle colleghe marocchine , ho imparato da loro come regolarmi con le spezie, sono bravissime!

    per le zucchine aspetto che arrivino quelle buone italiane per noi qui non é ancora il periodo :) buona serata

    • alessia 28/02/2011 at 19:10 Reply

      Grazie a te Patrizia per aver ricambiato la visita! Hai proprio ragione, è davvero un divertimento mixare gli ingredienti per preparare piatti spettacolari, un po’ come fanno le fatine dei cartoni animati più classici.

  3. Anna 26/02/2011 at 16:07 Reply

    Bellissime queste zucchine le adoro cucinate così!
    Grazie per essere passata da me!
    Baci Buona domenica Anna

  4. Cranberry 27/02/2011 at 00:43 Reply

    Ecco una ricetta che mi piace sempre fare!le mie però vengono più scurette!Le tue sono davvero belle!
    Ricetta pratica , veloce, ma buonissima…approvo!:D

  5. Laura toscani 18/04/2012 at 14:51 Reply

    Grazie Alessia

    • alessia 18/04/2012 at 16:51 Reply

      E di cosa Laura? Un piacere e grazie a te per essere passata a trovarmi! :)

Rispondi a Stefania Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *