jump to greenpink.eu

Frittelle di ricotta

E’ giovedì grasso oggi? E’ ufficialmente iniziato il carnevale? Dalla regia mi confermano, quindi è tempo di frittelle e galani e crostoli e chiacchiere e bugie e castagnole! Si? Possiamo friggere a volontà senza sensi di colesterolo? Bene! Passatemi olio, farina, uova e ricotta, per dare il benventuo al carnevale oggi frittelle di ricotta.

frittelle_di_ricotta

Volevo fare le classiche frittelle con la crema, ma non sono riuscita a recuperare negli annali una ricetta per frittelle con meno di 5 uova. Non mi arrendo, sono sicura che entro martedì grasso avrò trovato la ricetta per le frittelle perfette e allora si sarà carnevale.

Queste frittelle di ricotta sono leggere non solo perché la ricotta è l’emblema della leggerezza ma anche perché contengono solo 1 uovo. Poi vabbè, vengono fritte, e magari perdono qualche strato di leggerezza, ma a carnevale ogni dolce vale.

Ricetta per Frittelle

Ingredienti:
200gr farina
50gr zucchero
100gr ricotta
1 uovo
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di vanillina
1/2 bicchiere di latte
olio per friggere
sale
zucchero a velo

Preparazione:
In una ciotola setacciate la farina con il lievito, un pizzico di sale, lo zucchero, la ricotta e l’uovo.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti e aggiungete poco alla volta il latte.

Lavorate con le mani la pasta. Formate delle palline della dimensione di una ciliegia. Se volete potete utilizzare due cucchiai, passando la pasta da un cucchiaio all’altro.

Scaldate l’olio in una padella. Quando sarà caldo, versate le frittelle e fatele friggere per 2/3 minuti, girandole spesso.

Quando saranno dorate, scolatele con il cucchiaio forato e adagiatele su un foglio di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.

Cospargetele con lo zucchero a velo e mangiatele ancora calde.

Tagged: , , , ,

Comments: 4

  1. Lisa 07/02/2013 at 14:57 Reply

    mmmm molto golose!!! ;-) ciao!

    • alessia 07/02/2013 at 17:37 Reply

      grazie :) te ne allungo subito una! anche due! facciamo tre e non se ne parla più!

  2. Mercoledì 11/02/2013 at 18:19 Reply

    Con 1 solo uovo riesci a fare queste delizie?! Non oso immaginare con la dispensa di MAsterchef! Un banchetto Hollywoodiano! ..e poi il fritto è Chic! ;)

    • alessia 19/02/2013 at 18:56 Reply

      Già, il fritto è chic e tutto l’unto che lascia è pure sexy!
      Eh si, 1 solo uovo e 2 gradi in casa per far entrare aria pulita. Ma ne è valsa la pena ;)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *