Ricette per Halloween: ragni di cioccolato

Pronti per la seconda strabiliante news? Questa volta vado a solleticare i vostri cuori con un immagine tenera e dolce (vedi a sinistra). Lui è Snoopy il nuovo cucciolo di casa, ha solo 2 mesi ed è estremamente vivace. Dopo il gatto qualcuno che colmasse le nostre serate di relax ci voleva proprio e lui non ha deluso le nostre aspettative. Ho inoltre scoperto che svegliarsi alle 7 di mattina ed avere un cane che morde il pigiama altezza caviglie, fa cominciare la giornata in maniera più allegra. Provare per credere!

E’ appena passato Halloween ed io sono un po’ in ritardo per pubblicare la ricetta per la notte del dolcetto o scherzetto, ma ci tenevo a farvi vedere la mia creazione perché richiede un po’ di pazienza e io non ne ho mai molta.
Se ha avete anche molto più tempo di quanto ne avessi io (che ho preparato questa ricetta di Halloween per una festa last minute) potete preparare i baci di dama e qui trovate un video che vi spiega come fare (non fate caso alla cuoca, la vista della telecamera le fa perdere la testa).

Ricette per halloweenIngredienti:
20 baci di dama
rondelle di liquirizia
crema alla nocciola bianca

Preparazione:

Aiutandovi con uno stuzzicadenti, fate due cerchi nella parte superiore dei baci di dama con la crema di nocciola bianca.

Con le mani spezzettate le rondelle di liquirizia in striscioline di circa 2.5cm. Sempre con le mani, tagliate dei pezzettini più piccoli che serviranno a fare gli occhi del ragnetto.

Attaccate prima le pupille sul cerchio di crema alla nocciola, e poi, facendo un po’ di pressione, anche le zampette ai lati dei baci di dama.

Comments: 7

  1. nel cuore dei sapori 08/11/2011 at 11:03 Reply

    Ma che carino il vostro cucciolo!!! e che deliziosi e simpatici dolcetti hai preparato!! complimenti e grazie per il tuo commento…

    • alessia 08/11/2011 at 13:24 Reply

      Grazie a te per essere passata ;)
      Il nostro cucciolo è tanto carino quanto scatenato ma è impossibile resistergli!

  2. Anna 08/11/2011 at 15:41 Reply

    anch’io li ho fatit i ragnetti, ma i tuoi sono decisamente migliori!

    • alessia 08/11/2011 at 17:08 Reply

      Si, mi ha fatto perdere parecchio la pazienza però! Dalla rabbia li ho mangiati tutti vivi!!! Grazie ;)

  3. Mercoledì 08/11/2011 at 20:07 Reply

    Questo nuovo puppy mi sembra uno di quei cucciolotti che a prima vista sembra buono e carino, poi dopo 3 secondi diventa una bestia! Questi ragni sono geniali! BEllissimi! Che manualità che hai, io ne avrei spaccati 99 e forse se ne sarebbe salvato uno. Bravissima! Mi manca qualche tuo video, andrò a gustarmeli! ;)

    • alessia 10/11/2011 at 12:34 Reply

      C’hai preso in pieno, gli bastano 3 secondi per trasformarsi in bestia! Però riporta sempre la pallina! quando la lanci =)
      Vai tranquilla, è solo che quelli che ho spaccato non li ho fotografati, ma ho fatto parecchi morti anch’io; questa ricetta richiede estrema pazienza, estremisssssima!

  4. kity-cri 13/11/2012 at 13:04 Reply

    Carini e veloci. Li posso fare per prossimo anno. I ragni gli ho fatto con rondelle di liqurizia. Prossimo anno posso fare con baci di dama per fargli diversi. Ciao!

    http://sisterspetreideas.blogspot.ro

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *